10 meravigliosi film per farti innamorare del vintage

In questa galleria di immagini voglio guidarti tra alcuni dei film che più mi hanno influenzato e indirizzato verso lo stile vintage.
Quello che leggerai in questo post però non saranno solo i titoli dei film (che magari già conosci o che hai già visto) ma una miscellanea di curiosità, trucchi e citazioni sul mondo del cinema vintage.

Pronti? Si comincia!

Nel mondo del cinema ci sono moltissime stranezze e noi navigheremo tra insospettabili retroscena, aneddoti e curiosità!

#9. CANTANDO SOTTO LA PIOGGIA

Immagine 9 di 10

#9. CANTANDO SOTTO LA PIOGGIA (Singin' in the Rain - 1952 diretto da Stanley Donen e Gene Kelly, con Gene Kelly, Donald O' Connor, Debbie Reynolds, Cyd Charisse) Nella famosa sequenza di ballo in cui Gene Kelly canta la canzone del titolo, agitando un ombrello, e saltando dentro le pozzanghere bagnandosi completamente, Kelly era malato con la febbre a 39°. Inoltre a causa della pioggia nella scena l’abito di lana di Kelly si restrinse durante le riprese. Donald O'Connor ha dovuto rimanere a letto in ospedale per diversi giorni dopo le riprese della sequenza "Make 'Em Laugh”, a causa della sua dipendenza dal fumo. Egli era solito fumare infatti fino a 4 pacchetti di sigarette al giorno. Al contrario fu necessario insegnare a Cyd Charisse a fumare perché potesse farlo nella sua conturbante scena di danza; sembra che l'attrice non toccò più una sigaretta in vita sua. Il Tirannico Gene Kelly era molto dispotico sul set. Donald O'Connor ammise che non era stato piacevole lavorare con lui. 
Debbie Reynolds, un giorno, si nascose sotto un pianoforte a piangere perché Kelly l'aveva redarguita brutalmente per le sue non eccellenti qualità di ballerina. La trovò Fred Astaire, che si trovava sul set per caso, e l'aiutò con la sua coreografia.

 

Published by

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.